Ecological Modelling & Data Analysis

modelli_2

La gestione sostenibile degli ecosistemi marini e costieri richiede una comprensione d’insieme delle loro dinamiche, al fine di predire la loro evoluzione sotto diversi scenari di pressioni, tenendo in conto il ruolo degli elementi non gestibili. Per esempio, carichi eccessivi di Azoto e Fosforo possono causare l’eutrofizzazione dei corpi d’acqua, con spiacevoli conseguenze sull’ecosistema e sulle attività umane, come pesca, acquacoltura e turismo. I modelli matematici offrono un affidabile e vantaggioso modo di predire gli effetti dei cambiamenti nelle pressioni, per esempio nei carichi di Azoto e Fosforo, dando quindi la possibilità di valutare le conseguenze delle azioni di gestione.

A questo riguardo, noi possiamo mettere a punto:
–   Modelli biogeochimici
–   Modelli che simulano la distribuzione di nutrienti
–   Modelli di bioaccumulo
basati sulla letteratura scientifica allo stato dell’arte.

Possiamo anche aiutare i regolatori a progettare vantaggiosi programmi, adatti a specifici scopi, per il monitoraggio dello stato di ecosistemi marini e costieri e nei processi di elaborazione dei dati raccolti, in modo da estrarre informazioni utili per la gestione dell’ecosistema.

Bluefarm utilizza software open source, come Octave e R, al fine di garantire il controllo completo dei modelli e la trasparenza nei risultati.

Per maggiori informazioni, non esitate a contattarci.